Menu di servizio

Contatti  |

Profilo utente

Il sito Internet di 'Assistenza on line al Portale di Giustizia tributaria' offre

  • Leggi tutto

    in navigazione pubblica, una informativa per Cittadini e Professionisti su abilitazione e accesso al Processo Tributario Telematico e una panoramica dei servizi del Portale per i Giudici Tributari

    in navigazione riservata, solo previa autenticazione al Portale, una informativa sui servizi a disposizione dei Giudici Tributari.

Menu principale

  • Ti trovi in:
  • Home
  • /
  • Faq
  • /
  • Processo Tributario Telematico

Processo Tributario Telematico


  • Cosa è il Processo Tributario Telematico (PTT)?

    Il PTT consente ai contribuenti, ai professionisti ed agli enti impositori che si registrano al servizio di depositare un ricorso/appello in via telematica, direttamente dal proprio computer.

  • Quale è l’utilità del PTT?

    • Effettuare i depositi direttamente dalla propria postazione informatica, senza doversi recare fisicamente nella sede della Commissione Tributaria territorialmente competente.
      Inoltre, attraverso l’utilizzo del PTT, la documentazione resta disponibile al soggetto registrato, ad ogni accesso, in un’area di lavoro personale sempre recuperabile e inattaccabile.
    • Possibilità di utilizzare, successivamente alla registrazione al PTT, il rinnovato servizio del "Telecontenzioso" , che consente di consultare da casa o dai propri uffici l’intero fascicolo processuale informatico, contenente la documentazione di tutte le parti processuali, nonché gli atti emessi dalla Commissione stessa.
    • Possibilità di effettuare, a breve, per gli utenti che depositino gli atti in via telematica, il pagamento on line del CUT tramite il servizio pagoPA.
  • Quale è la normativa di riferimento del PTT?

    • Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) D.lgs. n. 82, 7 marzo 2005
    • Decreto–legge 6 luglio 2011, n. 98, art. 39, comma 8
    • Decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, 23 dicembre 2013, n. 163 (Regolamento del PTT)
    • Decreti direttoriali 4 agosto 2015, 30 giugno e 15 dicembre 2016
  • Quali sono i passaggi per l’utilizzo del PTT?

    1. Accesso al portale della giustizia tributaria www.giustiziatributaria.gov.it
    2. Registrazione delle parti al PTT
    3. Preparazione degli atti
    4. Notifica atti all’ente impositore
    5. Trasmissione e deposito degli atti tramite il PTT
    6. Pagamento del CUT
  • E’ obbligatorio l’utilizzo del Processo Tributario Telematico (PTT)?

    No. In questa fase di avvio del PTT, è data ancora la facoltà di effettuare il deposito dei ricorsi/appelli con modalità cartacea.





Piè di pagina