Menu di servizio

Contatti  |

Profilo utente

Il sito Internet di 'Assistenza on line al Portale di Giustizia tributaria' offre

  • Leggi tutto

    in navigazione pubblica, una informativa per Cittadini e Professionisti su abilitazione e accesso al Processo Tributario Telematico e una panoramica dei servizi del Portale per i Giudici Tributari

    in navigazione riservata, solo previa autenticazione al Portale, una informativa sui servizi a disposizione dei Giudici Tributari.

Menu principale

  • Ti trovi in:
  • Home
  • /
  • Faq
  • /
  • Scelta modalità pagamento

Scelta modalità pagamento


  • Come accedo al pagamento telematico?

    Puoi accedere al pagamento telematico mediante 2 modalità alternative:

    • con il link presente nella mail ricevuta dopo aver depositato l’atto
    • con il link “Pagamento contributo unificato con pagoPA” nella sezione “Pagamenti” del Processo Tributario Telematico (PTT).
  • Come mi autentico?

    Accedi al pagamento telematico dopo esserti autenticato sul Processo Tributario Telematico (PTT).

  • Non ricordo la password per l’accesso: cosa devo fare?

    La password di accesso è quella del Processo Tributario Telematico (PTT).

  • Ci sono costi aggiuntivi per commissioni di pagamento?

    Le commissioni variano a seconda dell’intermediario scelto per il pagamento (Prestatore dei Servizi di Pagamento – PSP). Il pagamento con pagoPA consente di scegliere lo strumento di pagamento ed il PSP che espone il costo associato al pagamento.

  • Esiste un limite massimo di ogni operazione di pagamento?

    Il limite massimo dell’importo di ciascuna operazione è determinato dal Prestatore dei Servizi di Pagamento (PSP) e dallo strumento di pagamento scelto per effettuare l’operazione.

  • Qual è la differenza fra soggetto debitore e versante?

    Il soggetto debitore è colui che deve pagare il Contributo Unificato Tributario (CUT), il versante è il soggetto che eventualmente paga il CUT per conto del soggetto debitore (commercialista, avvocato, etc.). I due soggetti possono coincidere, nel qual caso non è necessario inserire i dati del versante, è sufficiente spuntare la casella “il versante corrisponde al debitore”.





Piè di pagina